Social Camper, torna la farmacia mobile

15 giugno 2018

News

Social Camper, torna la farmacia mobile


È ripartito da Milano, dopo il successo della prima edizione, il tour del Social Camper, nato nel 2017 su iniziativa dell'Assessorato al welfare del Comune di Milano, con la collaborazione di Energie Sociali Jesurum e LloydsFarmacia  e in sinergia con partner privati. La struttura itinerante, che per il secondo anno porta la farmacia fuori dallo spazio convenzionale del punto vendita, vicino ai cittadini e ai loro bisogni, da maggio a ottobre toccherà in 20 tappe tutti i nove municipi della città, per poi proseguire e raggiungere, in 60 giornate complessive, diversi comuni di Lombardia, Emilia Romagna e Toscana (Lissone, Cremona, Bologna, San Giovanni Val d'Arno e Prato). A bordo farmacisti e specialisti che, oltre ad offrire consulenze ed esami gratuiti, forniranno consigli e materiale informativo utili per sensibilizzare i cittadini in tema di salute e benessere della persona.

I temi in programma


Durante questa seconda edizione del Social Camper, saranno otto le macro aree tematiche affrontate: prevenzione contro il fumo, intolleranze, allergie, respirazione, pelle (psoriasi, fototipo e prevenzione melanoma), mamma e bambino (allattamento), obesità (bambini e adulti) e cuore (ipertensione), benessere donna (disturbi della tiroide, salute intima, cura), prevenzione e benessere sessuale, vista e prevenzione orale, dolore e vaccini. Oltre alle consulenze sui temi sopra indicati, i cittadini potranno anche usufruire di tanti test gratuiti come per esempio l'analisi dello stato di salute della pelle e del capello e la misurazione della pressione. I diversi argomenti verranno sempre trattati in base alla stagionalità e divisi in due gruppi: primavera-estate e autunno. Ogni volta li precederà una giornata di presentazione per informare i cittadini dell'iniziativa, dei temi trattati e del suo calendario. 

Un’altra importante novità


n collaborazione con diverse associazioni, quest'anno sono previste anche alcune giornate che punteranno ad approfondire tematiche e problematiche al femminile: dalla violenza ai servizi e alle consulenze di WeMi (la rete dei servizi domiciliari offerti dal Comune di Milano) capaci di facilitare la vita delle donne.

Disponibile anche il sistema di welfare di Milano

A bordo del Social Camper saranno presenti anche gli operatori di WeMi per aiutare tutti i cittadini a trovare le soluzioni più adatte alle proprie esigenze e migliorare la qualità della propria vita attraverso la rete dei servizi domiciliari offerti dal Comune di Milano in collaborazione con le organizzazioni del terzo settore.


Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube