Ehi, Futura parlami dei farmaci biotecnologici

19 ottobre 2019

Eventi

Ehi, Futura parlami dei farmaci biotecnologici




Cosa vuol dire biotecnologia? Com'é fatto il DNA?e cosa sono i farmaci biologici? Per rispondere aq ueste ed altre domande si terrà a Lamezia Terme sabato 19 ottobre la nuova tappa di "Ehi, Futura",
campagna di informazione sui farmaci biologici e biotecnologici promossa da Cittadinanzattiva
.

Per tutto il pomeriggio di sabato, dalle 15.30 alle 21.00 in corso Giovanni Nicotera sarà allestito un villaggio sul tema all'interno del villaggio i cittadini potranno ricevere informazioni utili ed i più piccoli partecipare ad un laboratorio didattico che prevede esperimenti ed attività ludico-scientifiche dedicate al DNA e alla comprensione dei farmaci biotecnologi.

I farmaci biotecnologici non derivano da sintesi chimica come quelli tradizionali ma vengono prodotti utilizzando organismi viventi attraverso processi di produzione biotecnologica molto complessi.

Oggi grazie ai farmaci biologici esistono nuove possibilità di trattamento per molte gravi malattie; il primo farmaco di questo tipo è stato prodotto nel 1982, e sitrattava di insulina ricombinante; anche i vaccini sono da considerarsi farmaci biologici/biotecnologici.

"L'impegno per l'accesso all'innovazione in ambito farmacologico - dichiara Felice Lentidoro, segretario regionale di Cittadinanzattiva Calabria - è una delle sfide più importanti per il nostro servizio sanitario. La ricerca sta facendo passi da gigante soprattutto verso la personalizzazione delle cure, nel campo della diagnosi e della terapia, ma non è scontato che i suoi risultati raggiungano chiunque ne abbia bisogno. Per Cittadinanzattiva è di primaria importanza far sì che le nuove opportunità di cura siano rispettose dei diritti dei cittadini, in termini di equità nell'accesso, qualità e sicurezza. Con la campagna "Ehi, Futura" vogliamo diffondere l'informazione sulle opportunità offerte dai farmaci biotecnologici, affinché i cittadini possano saperne di più e superare le difficoltà di accesso a questi farmaci che ancora caratterizzano diverse aree del nostro Paese".


Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:


Ultimi articoli