Dal 6 al 12 febbraio torna la Giornata di Raccolta del Farmaco

08 febbraio 2024
Aggiornamenti e focus

Dal 6 al 12 febbraio torna la Giornata di Raccolta del Farmaco



Tags:

In occasione della 24^Giornata di Raccolta del Farmaco (GRF) che da alcuni anni è stata prolungata a tutta la settimana, quest'anno inizia il 6 febbraio fino al lunedì 12 febbraio, l'Associazione Farmacisti Volontari per la Protezione Civile sarà presente con i propri gazebo nelle piazze di 23 città d'Italia per informare i cittadini sulle finalità della raccolta, invitandoli a recarsi presso le farmacie aderenti all'iniziativa per donare uno o più medicinali da banco da destinare alle persone indigenti.

Sono oltre 5.600 le farmacie che parteciperanno, su tutto il territorio italiano, alla 24° edizione della Giornata di Raccolta del Farmaco. Oltre a esporre la locandina, i farmacisti inviteranno i cittadini a donare uno o più medicinali da banco per le persone bisognose. L'iniziativa, promossa da Banco Farmaceutico, conta della collaborazione, tra gli altri, di Federfarma e vedrà coinvolti oltre 25mila volontari.

Nel 2023, sono state 598.178 le confezioni di medicinali donate, per un valore pari a oltre cinque milioni di euro. Questi farmaci saranno consegnati a quasi duemila realtà che si prendono cura di almeno 427mila persone in condizioni di povertà sanitaria, offrendo gratuitamente cure e medicine. Anche quest'anno serviranno, soprattutto, antinfluenzali e medicinali pediatrici, antipiretici, analgesici, preparati per la tosse e per i disturbi gastrointestinali, farmaci per i dolori articolari e muscolari, antistaminici, disinfettanti, vitamine e sali minerali.

"Un numero crescente di persone si trova a vivere in condizioni di disagio economico che impediscono di acquistare i medicinali di cui hanno bisogno - spiega la presidente dell'Associazione Farmacisti Volontari per la Protezione Civile, Enrica Bianchi. - La partecipazione dei nostri volontari alla settimana di raccolta del farmaco esprime il forte legame tra i farmacisti e le comunità in cui operano, dando concretezza al senso più autentico del volontariato che è quello di veicolare messaggi di solidarietà e di aiutare le persone in stato di bisogno."

"Il coinvolgimento dei Farmacisti Volontari alla Giornata di Raccolta del Farmaco, che si affianca alla partecipazione degli oltre 19mila farmacisti impegnati in tutta Italia nella raccolta dei medicinali, sono il segno di una comunità professionale attenta al territorio e sensibile alle esigenze delle persone più vulnerabili - dichiara il presidente FOFI, Andrea Mandelli. - Ringrazio la presidente Enrica Bianchi per essersi fatta promotrice di questa bella iniziativa che la FOFI ha sostenuto sin da subito, e rivolgo una particolare menzione a tutti i volontari che si mobilitano sempre con grande partecipazione per aiutare chi ha più bisogno. Mi unisco al loro invito ad andare a donare: un gesto semplice ma al contempo concreto, per alleviare, almeno in parte, le difficoltà di chi è più vulnerabile".


fonte: Farmacista33




Salute oggi:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa