Bortezomib EG

16 settembre 2019

Bortezomib EG





Bortezomib EG è un farmaco a base del principio attivo Bortezomib-estere Boronico Del Mannitolo, appartenente al gruppo terapeutico Antineoplastici. E' commercializzato in Italia dall'azienda EG S.p.A..


TITOLARE AIC:

EG S.p.A.

MARCHIO:

Bortezomib EG

PRINCIPIO ATTIVO:

Bortezomib-estere Boronico Del Mannitolo

GRUPPO TERAPEUTICO:

Antineoplastici


CONFEZIONI E FORMULAZIONI DISPONIBILI DI Bortezomib EG


I foglietti illustrativi di Bortezomib EG sono disponibili per le seguenti confezioni. Clicca su una delle confezioni per accedere alla scheda completa e al foglietto illustrativo (bugiardino):


A COSA SERVE Bortezomib EG (Bortezomib-estere Boronico Del Mannitolo)


BORTEZOMIB EG in monoterapia o in associazione con doxorubicina liposomiale pegilata o desametasone è indicato per il trattamento di pazienti adulti con mieloma multiplo in progressione che abbiano già ricevuto almeno una precedente linea di trattamento e che siano già stati sottoposti o non siano candidabili a trapianto di cellule staminali ematopoietiche.

BORTEZOMIB EG in associazione con melfalan e prednisone è indicato per il trattamento di pazienti adulti con mieloma multiplo precedentemente non trattati non eleggibili a chemioterapia ad alte dosi con trapianto di cellule staminali ematopoietiche.

BORTEZOMIB EG in associazione con desametasone o con desametasone e talidomide è indicato per il trattamento di induzione di pazienti adulti con mieloma multiplo precedentemente non trattati eleggibili a chemioterapia ad alte dosi con trapianto di cellule staminali ematopoietiche.

BORTEZOMIB EG in associazione con rituximab, ciclofosfamide, doxorubicina e prednisone è indicato per il trattamento di pazienti adulti con linfoma a cellule mantellari precedentemente non trattati non candidabili a trapianto di cellule staminali ematopoietiche.



Ultimi articoli
L'esperto risponde