Flector Unidie

27 gennaio 2021

Flector Unidie


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Flector Unidie (piroxicam)


Flector Unidie è un farmaco a base di piroxicam, appartenente al gruppo terapeutico Analgesici FANS. E' commercializzato in Italia da IBSA Farmaceutici Italia S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Flector Unidie disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Flector Unidie disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Flector Unidie e perchè si usa


FLECTOR UNIDIE è indicato per il trattamento degli stati dolorosi e flogistici di natura reumatica e traumatica delle articolazioni, dei muscoli, dei tendini e dei legamenti.

Indicazioni: come usare Flector Unidie, posologia, dosi e modo d'uso


Posologia

Si consiglia di usare un solo cerotto medicato per volta e sostituirlo ogni 24 ore per un periodo non superiore a 8 giorni. Non applichi due cerotti nell'arco dello stesso giorno.

FLECTOR UNIDIE è da impiegarsi esclusivamente sulla cute integra.

Modo di somministrazione

Solo per uso cutaneo.

Dopo aver accuratamente lavato e asciugato la zona dolorante, sfregare tra le dita uno degli angoli di FLECTOR UNIDIE per togliere la pellicola protettiva ed applicare la parte adesiva direttamente sulla cute.

Nel caso in cui FLECTOR UNIDIE debba essere applicato ad articolazioni di maggiore mobilità, come ad esempio il gomito od il ginocchio, è consigliabile l'uso di un bendaggio di ritenzione da applicare all'articolazione flessa, al fine di mantenere il cerotto in sede.

Non superare le dosi raccomandate. Evitare il contatto con gli occhi e le mucose.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Flector Unidie


FLECTOR UNIDIE è controindicato nei seguenti casi:
  • ipersensibilità al principio attivo (piroxicam) o ad uno qualsiasi degli eccipienti;
  • pazienti nei quali sostanze con analogo meccanismo d'azione (FANS) hanno provocato reazioni di ipersensibilità (vedere paragrafo 4.4);
  • pazienti con ulcera peptica in fase attiva;
  • pazienti con asma bronchiale;
  • pazienti con anamnesi di emorragia gastrointestinale da FANS;
  • pazienti in terapia anticoagulante;
  • gravidanza e allattamento (vedere paragrafo 4.6);
  • bambini di età inferiore a 12 anni.
FLECTOR UNIDIE cerotto non deve essere utilizzato su ferite aperte o lesioni, ma solo su pelle integra.

Flector Unidie può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza e allattamento

FLECTOR UNIDIE è controindicato durante la gravidanza e l'allattamento e non è consigliato nelle donne che intendono iniziare una gravidanza.

Fertilità

La somministrazione va sospesa nelle donne con problemi di fertilità o che sono sottoposte ad indagini sulla fertilità.

Quali sono gli effetti indesiderati di Flector Unidie


L'uso del medicinale può causare reazioni cutanee locali di tipo irritativi o allergico come eritema, prurito, bruciore, dermatiti da contatto, intorpidimento e formicolii nel sito di applicazione; con questo tipo di medicinali sono stati riportati casi di lesioni dermatologiche estese e gravi come orticaria, edema di Quincke, eritema multiforme.

Sono possibili reazioni di fotosensibilità e reazioni cutanee e mucosa più estese e più gravi, compresi gli attacchi di asma.

Le reazioni indesiderate sistemiche a seguito dell'impiego topico di piroxicam sono poco probabili; poichè i livelli plasmatici ottenuti sono più bassi di quelli misurati dopo somministrazione sistemica ma molto variabili da individuo ad individuo non è possibile escludere, specie nel caso di terapie prolungate oltre il termine consigliato e la non osservanza di controindicazioni ed avvertenze, la comparsa di effetti indesiderati sistemici, soprattutto a livello gastroenterico (vedere paragrafi 4.4 e 5.2).

L'eventuale comparsa di effetti indesiderati generali o nel punto di applicazione richiede la sospensione della terapia.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa