Cantabilin 300 mg 40 cmpresse rivestite

02 aprile 2020

Farmaci - Cantabilin

Cantabilin 300 mg 40 cmpresse rivestite




Cantabilin è un farmaco a base di imecromone, appartenente al gruppo terapeutico Biligenetici. E' commercializzato in Italia da Grunenthal Italia S.r.l..


INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


TITOLARE AIC:

Grunenthal Italia S.r.l.

MARCHIO

Cantabilin

CONFEZIONE

300 mg 40 cmpresse rivestite

FORMA FARMACEUTICA
compressa rivestita

PRINCIPIO ATTIVO
imecromone

GRUPPO TERAPEUTICO
Biligenetici

CLASSE
C

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

PREZZO
DISCR.


FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (PDF)


SCARICA IL PDF DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (AIFA)

Foglietto illustrativo Cantabilin (imecromone)

N.B. Alcuni PDF potrebbero non essere disponibili


INDICAZIONI TERAPEUTICHE


A cosa serve Cantabilin (imecromone)? Perchè si usa?


Discinesie biliari. Dispepsia secondaria a insufficienza della funzione biligenetica. Spasmo dello sfintere di Oddi e delle vie biliari. Coadiuvante nella litiasi colecistica, nella colecistite e nei postumi di colecistectomia. Coadiuvante nella piccola e media insufficienza epatica.


CONTROINDICAZIONI


Quando non dev'essere usato Cantabilin (imecromone)


Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO


Cosa serve sapere prima di prendere Cantabilin (imecromone)


Non utilizzare in caso di ostruzione dei dotti biliari e in caso di insufficienza epatica grave. Il medicinale contiene giallo tramonto, un colorante azoico che può provocare reazioni allergiche.

I pazienti affetti da rari problemi di malassorbimento di glucosio-galattosio non devono assumere questo medicinale.


INTERAZIONI


Quali farmaci, principi attivi o alimenti possono interagire con l'effetto di Cantabilin (imecromone)


Il vasto impiego del prodotto non ha rivelato particolari interazioni con altri farmaci.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE


Come si usa Cantabilin (imecromone)? Dosi e modo d'uso


1-2 compresse rivestite 2-3 volte al giorno.


SOVRADOSAGGIO


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Cantabilin (imecromone)


Non sono stati riportati casi di sovradosaggio


EFFETTI INDESIDERATI


Quali sono gli effetti collaterali di Cantabilin (imecromone)


All'interno di ciascuna classe di frequenza, gli effetti indesiderati sono riportati in ordine decrescente di gravità. La frequenza è definita come: Molto comune ≥1/10, Comune ≥1/100, Non comune ≥1/.1000 e < 1/100; raro ≥1/10.000 e < 1/1.000; Molto raro < 1/10.000; non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili).

Patologie gastrointestinali

Comune: diarrea 

Disturbi del sistema immunitario

Non Nota: reazioni anafilattiche, inclusi orticaria, prurito, dispnea, Quicke's edema e ipotensione

che può evolvere a shock anafilattico.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo: http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili


GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO


E' possibile prendere Cantabilin (imecromone) durante la gravidanza e l'allattamento?


I dati relativi all'uso di Cantabilin in donne in gravidanza non sono disponibili. Gli studi sugli animali non indicano effetti teratogeni.

A scopo precauzionale, è preferibile evitare l'uso di Cantabilin durante la gravidanza. Non è noto se l'imecromone o i suoi metaboliti siano escreti nel latte materno.


GUIDA DI VEICOLI E USO DI MACCHINARI


Effetti di Cantabilin (imecromone) sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari


Cantabilin non altera la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.


PRINCIPIO ATTIVO


Una compressa rivestita contiene: principio attivo: imecromone 300 mg. Eccipienti: glucosio liquido, giallo tramonto (E110)

Per l'elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1


ECCIPIENTI


Amido di mais, cellulosa microcristallina, gomma arabica, silice precipitata, magnesio stearato, talco, destrina, cera carnauba, saccarosio, glucosio liquido, eritrosina (E 127), giallo tramonto (E

110).


SCADENZA E CONSERVAZIONE


Scadenza: 60 mesi

Questo medicinale non richiede alcuna particolare condizione per la conservazione.


NATURA E CONTENUTO DEL CONTENITORE


Blister in P.V.C. e alluminio

30 e 40 compresse rivesite da 300 mg


PATOLOGIE CORRELATE



Data ultimo aggiornamento scheda: 14/01/2019

Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico


Farmaci:


Ultimi articoli
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Emorroidi
16 gennaio 2020
Patologie mediche
Emorroidi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube