Metile Salicilato Agenzia Industrie Difesa 20% unguento 28 g

04 aprile 2020

Farmaci - Metile Salicilato Agenzia Industrie Difesa

Metile Salicilato Agenzia Industrie Difesa 20% unguento 28 g




Metile Salicilato Agenzia Industrie Difesa è un farmaco a base di metile salicilato, appartenente al gruppo terapeutico Antiaggreganti piastrinici, Antipiretici, Analgesici FANS. E' commercializzato in Italia da Agenzia Industria Difesa - Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare.


INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


TITOLARE AIC:

Agenzia Industria Difesa - Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare

MARCHIO

Metile Salicilato Agenzia Industrie Difesa

CONFEZIONE

20% unguento 28 g

FORMA FARMACEUTICA
unguento

PRINCIPIO ATTIVO
metile salicilato

GRUPPO TERAPEUTICO
Antiaggreganti piastrinici, Antipiretici, Analgesici FANS

CLASSE
C

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

PREZZO
DISCR.


FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (PDF)


SCARICA IL PDF DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (AIFA)

Foglietto illustrativo Metile Salicilato Agenzia Industrie Difesa (metile salicilato)

N.B. Alcuni PDF potrebbero non essere disponibili


INDICAZIONI TERAPEUTICHE


A cosa serve Metile Salicilato Agenzia Industrie Difesa (metile salicilato)? Perchè si usa?


Trattamento a breve termine degli stati dolorifici di origine muscolare ed articolare (contusioni, distorsioni, strappi muscolari, lombalgie).


CONTROINDICAZIONI


Quando non dev'essere usato Metile Salicilato Agenzia Industrie Difesa (metile salicilato)


Ipersensibilità al principio attivo, ai salicilati in genere, o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Poiché il prodotto contiene mentolo, ed in assenza di dati clinici disponibili, il suo impiego è controindicato in età pediatrica.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO


Cosa serve sapere prima di prendere Metile Salicilato Agenzia Industrie Difesa (metile salicilato)


L'uso, specie se prolungato, del prodotto può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso, è necessario interrompere il trattamento e consultare il medico.

Il prodotto non deve essere applicato su zone di pelle sensibili, irritate o con soluzioni di continuità (ferite, abrasioni), né sulle mucose.


INTERAZIONI


Quali farmaci, principi attivi o alimenti possono interagire con l'effetto di Metile Salicilato Agenzia Industrie Difesa (metile salicilato)


Non sono note interazioni con altri farmaci né altre forme di interazione dopo uso topico.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE


Come si usa Metile Salicilato Agenzia Industrie Difesa (metile salicilato)? Dosi e modo d'uso


Due o tre frizioni al giorno, massaggiando la parte dolente con circa 3-5 g di prodotto (1-2 cm di unguento). Non superare le dosi consigliate; non usare nelle 24 ore una quantità di unguento superiore ai 20 grammi.

Se la sintomatologia dolorosa persiste dopo un breve periodo di trattamento (3-5 giorni), interrompere il trattamento e consultare il medico.


SOVRADOSAGGIO


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Metile Salicilato Agenzia Industrie Difesa (metile salicilato)


Sebbene non siano stati riportati casi di sovradosaggio per uso topico, l'ingestione anche di piccole quantità di metile salicilato provoca segni e sintomi tossici anche gravi e può essere fatale, specialmente per i bambini.


EFFETTI INDESIDERATI


Quali sono gli effetti collaterali di Metile Salicilato Agenzia Industrie Difesa (metile salicilato)


Sono possibili dermatiti da contatto, fenomeni irritativi, eruzioni cutanee su base allergica.


GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO


E' possibile prendere Metile Salicilato Agenzia Industrie Difesa (metile salicilato) durante la gravidanza e l'allattamento?


Non vi sono dati adeguati riguardanti l'uso del Metile salicilato in donne in gravidanza.

Gli studi condotti su animali hanno evidenziato una tossicità riproduttiva (vedere 5.3). Il rischio potenziale per gli esseri umani non è noto.

Pertanto, Metile salicilato 20% unguento non deve essere usato durante la gravidanza, se non in caso di assoluta necessità e sotto il diretto controllo del medico.


GUIDA DI VEICOLI E USO DI MACCHINARI


Effetti di Metile Salicilato Agenzia Industrie Difesa (metile salicilato) sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari


Metile salicilato 20% unguento non influisce o influisce in modo trascurabile sulla capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.


PRINCIPIO ATTIVO


100 g di unguento contengono:

Principio attivo: Metile salicilato 20 g (un tubo da 28 grammi contiene metile salicilato 5.60 g).

Per gli eccipienti, vedere 6.1.


ECCIPIENTI


Lanolina, vaselina bianca, mentolo racemico.


SCADENZA E CONSERVAZIONE


Scadenza: 36 mesi

Nessuna speciale precauzione per la conservazione.


NATURA E CONTENUTO DEL CONTENITORE


Tubo di alluminio da 28 g di unguento al 20% in astuccio di cartone rigido litografato.


Data ultimo aggiornamento scheda: 20/11/2019

Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico


Farmaci:


Ultimi articoli
Vitamina D: un vademecum di AIFA
17 marzo 2020
Notizie e aggiornamenti
Vitamina D: un vademecum di AIFA
Antibiotico, sì o no?
16 gennaio 2020
Quiz e test della salute
Antibiotico, sì o no?
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube