Naprius Gel 10% gel 30 g

05 aprile 2020

Farmaci - Naprius Gel

Naprius Gel 10% gel 30 g




Naprius Gel è un farmaco a base di naproxene, appartenente al gruppo terapeutico Analgesici FANS. E' commercializzato in Italia da Aesculapius Farmaceutici S.r.l..


INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


TITOLARE AIC:

Aesculapius Farmaceutici S.r.l.

MARCHIO

Naprius Gel

CONFEZIONE

10% gel 30 g

FORMA FARMACEUTICA
gel

PRINCIPIO ATTIVO
naproxene

GRUPPO TERAPEUTICO
Analgesici FANS

CLASSE
C

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

PREZZO
DISCR.


FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (PDF)


SCARICA IL PDF DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (AIFA)

Foglietto illustrativo Naprius Gel (naproxene)

N.B. Alcuni PDF potrebbero non essere disponibili


INDICAZIONI TERAPEUTICHE


A cosa serve Naprius Gel (naproxene)? Perchè si usa?


Nella terapia locale di: dolori muscolari, contusioni, distorsioni e strappi muscolari, lussazioni, ematomi, edemi e infiltrati traumatici, fibromiositi, borsiti, tendiniti, tenosinoviti, periartriti, flebiti.

Coadiuvante di terapie ortopediche e riabilitative.


CONTROINDICAZIONI


Quando non dev'essere usato Naprius Gel (naproxene)


Ipersensibilità verso i componenti del prodotto. Il rischio di effetti dannosi a carico del feto e/o del bambino non è escluso. Pertanto l'uso di Naprius gel in gravidanza e/o allattamento, è da riservare, a giudizio del medico ai casi di assoluta necessità.

L'uso del prodotto non è previsto in età pediatrica, salvo, a giudizio del medico nei casi di assoluta necessità.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO


Cosa serve sapere prima di prendere Naprius Gel (naproxene)


Avvertenze speciali:

Gravi reazioni cutanee alcune delle quali fatali, includenti dermatite esfoliativa, sindrome di Stevens-Johnson e necrolisi tossica epidermica, sono state riportate molto raramente in associazione con l'uso dei FANS (vedi 4.8). Nelle prime fasi della terapia i pazienti sembrano essere a più alto rischio: l'insorgenza della reazione si verifica nella maggior parte dei casi entro il primo mese di trattamento. Naprius gel deve essere interrotto alla prima comparsa di rash cutaneo, lesioni della mucosa o qualsiasi altro segno di ipersensibilità.

Il prodotto contiene sodio metabisolfito, tale sostanza può provocare nei soggetti sensibili, e particolarmente negli asmatici reazioni di tipo allergico ed attacchi asmatici gravi.

Evitare l'uso del prodotto sulle ferite.

Speciali precauzioni d'impiego:

Per evitare eventuali fenomeni di ipersensibilità o di fotosensibilizzazione evitare l'esposizione alla luce solare diretta, compreso il solarium, durante il trattamento e nelle due settimane successive.

La quantità di principio attivo assorbita attraverso la cute non raggiunge in circolo concentrazioni tali da esporre ai rischi di effetti collaterali e da rendere valide le avvertenze relative alla somministrazione del farmaco per via sistemica. Tuttavia si sconsiglia l'uso di Naprius gel a pazienti nei quali l'acido acetilsalicilico e/o altri FANS inducano reazioni allergiche ed inoltre si sconsiglia l'uso ai pazienti con manifestazioni allergiche in atto o all'anamnesi.


INTERAZIONI


Quali farmaci, principi attivi o alimenti possono interagire con l'effetto di Naprius Gel (naproxene)


Possibile sinergismo con terapie antiflogistiche sistemiche.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE


Come si usa Naprius Gel (naproxene)? Dosi e modo d'uso


Spalmare Naprius gel nella sede del dolore, 2 volte al giorno, massaggiando leggermente fino a completo assorbimento.

Durata del trattamento: non esistono limitazioni.


SOVRADOSAGGIO


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Naprius Gel (naproxene)


Si vedano le indicazioni al punto 4.4. - Speciali precauzioni d'impiego.


EFFETTI INDESIDERATI


Quali sono gli effetti collaterali di Naprius Gel (naproxene)


Con alcuni antinfiammatori non steroidei ad uso topico cutaneo o transdermico, derivati dell'acido propionico, sono state segnalate reazioni avverse cutanee con eritema, prurito, irritazione, sensazione di calore o bruciore e dermatiti da contatto. Sono stati segnalati anche alcuni casi di eruzioni bollose di varia gravità.

Sono possibili reazioni di fotosensibilità.

Reazioni bollose includenti Sindrome di Stevens-Johnson e Necrolisi Tossica Epidermica (molto raramente).


GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO


E' possibile prendere Naprius Gel (naproxene) durante la gravidanza e l'allattamento?


L'uso di Naprius gel in gravidanza e/o allattamento, è da riservare, a giudizio del medico ai casi di assoluta necessità.


GUIDA DI VEICOLI E USO DI MACCHINARI


Effetti di Naprius Gel (naproxene) sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari


Trattandosi di prodotto per uso cutaneo non sussistono.


PRINCIPIO ATTIVO


100 g di gel al 10% contengono:
  • Naprossene g 10
Per gli eccipienti, vedere 6.1


ECCIPIENTI


Carbossipolimetilene, Alcool etilico, Trietanolamina, Sodio metabisolfito, Essenza di rosa, Acqua deionizzata.


SCADENZA E CONSERVAZIONE


Scadenza: 24 mesi

Nessuna speciale precauzione per la conservazione.


NATURA E CONTENUTO DEL CONTENITORE


Tubo di alluminio flessibile rivestito internamente da resine epossidiche, chiuso con tappo a vite.

Tubo da 30 g di gel al 10%


Data ultimo aggiornamento scheda: 22/06/2017

Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico


Farmaci:


Ultimi articoli
Come diventare donatore di organi e tessuti
04 aprile 2020
Notizie e aggiornamenti
Come diventare donatore di organi e tessuti
Vitamina D: un vademecum di AIFA
17 marzo 2020
Notizie e aggiornamenti
Vitamina D: un vademecum di AIFA
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube