Jinarc

23 gennaio 2021

Jinarc


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Jinarc (tolvaptan)


Jinarc è un farmaco a base di tolvaptan, appartenente al gruppo terapeutico Diuretici. E' commercializzato in Italia da Otsuka Pharmaceutical Italy S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Jinarc disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Jinarc disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Jinarc e perchè si usa


Jinarc è indicato per rallentare la progressione dello sviluppo di cisti e dell'insufficienza renale associata al rene policistico autosomico dominante (ADPKD) in adulti con malattia renale cronica (CKD) di stadio da 1 a 4 all'inizio del trattamento con evidenza di malattia in rapida progressione (vedere paragrafo 5.1).

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Jinarc


  • Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti o alla benzazepina o ai derivati della benzazepina (vedere paragrafo 4.4).
  • Enzimi epatici elevati e/o segni o sintomi di danno epatico prima dell'inizio del trattamento, che soddisfino i requisiti per l'interruzione permanente di tolvaptan (vedere paragrafo 4.4).
  • Anuria.
  • Ipovolemia.
  • Ipernatriemia.
  • Pazienti non in grado di avvertire o di rispondere allo stimolo della sete.
  • Gravidanza (vedere paragrafo 4.6).
  • Allattamento (vedere paragrafo 4.6).

Jinarc può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

Non sono disponibili dati relativi all'uso di tolvaptan in donne in gravidanza, oppure sono limitati. Gli studi sugli animali hanno mostrato una tossicità riproduttiva (vedere paragrafo 5.3). Jinarc non è raccomandato in donne in età fertile che non usano misure contraccettive.

Jinarc è controindicato durante la gravidanza (vedere paragrafo 4.3).

Allattamento

Non è noto se tolvaptan sia escreto nel latte materno. Studi condotti nei ratti hanno mostrato un'escrezione di tolvaptan nel latte. Un rischio per i neonati/lattanti non può essere escluso. Jinarc è controindicato durante l'allattamento (vedere paragrafo 4.3).

Fertilità

Studi condotti sull'animale hanno mostrato effetti sulla fertilità (vedere paragrafo 5.3). Il rischio potenziale per gli esseri umani non è noto.


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa