Lacdigest

22 gennaio 2021

Lacdigest


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Lacdigest (tilattasi)


Lacdigest è un farmaco a base di tilattasi, appartenente al gruppo terapeutico Digestivi. E' commercializzato in Italia da Italchimici S.p.A.

Confezioni e formulazioni di Lacdigest disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Lacdigest disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Lacdigest e perchè si usa


Intolleranza al lattosio da deficit primario e secondario di lattasi.

Indicazioni: come usare Lacdigest, posologia, dosi e modo d'uso


La posologia deve essere adattata caso per caso in funzione della gravità dei sintomi dovuti all'intolleranza al lattosio ed alla quantità di lattosio ingerito.

La posologia abituale è la seguente:

Adulti e bambini sopra i tre anni di età:1 compressa masticabile ogni 5 g di lattosio ingerito (corrispondente alla quantità contenuta in circa 100 ml di latte). Se i sintomi persistono, il dosaggio può essere aumentato.

Non eccedere le 6 compresse come dose unica o le 12 compresse come dose giornaliera.

Le compresse vanno masticate od ingerite intere subito prima di mangiare o bere cibi contenenti lattosio.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Lacdigest


Ipersensibilità nota al principio attivo o ad altri componenti della formulazione.

Lacdigest può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


L'enzima lattasi è normalmente presente nell'intestino, esso non entra nel circolo ematico. Tuttavia, soprattutto nei primi tre mesi di gravidanza, deve essere attentamente valutato il beneficio terapeutico contro i possibili rischi.

Quali sono gli effetti indesiderati di Lacdigest


L'enzima lattasi è attivo solo a livello intestinale e non viene assorbito. Pertanto, gli eventuali effetti collaterali sono localizzati o legati a casi di ipersensibilità al principio attivo o ad uno dei componenti della formulazione. In questo caso è necessario interrompere il trattamento.


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa