Neo Borocillina Balsamica

20 gennaio 2020

Neo Borocillina Balsamica




Neo Borocillina Balsamica è un farmaco a base di alcool diclorobenzilico + terpina idrata + menglitato, appartenente al gruppo terapeutico Antisettici. E' commercializzato in Italia da Alfasigma S.p.a..


Confezioni e formulazioni di Neo Borocillina Balsamica (alcool diclorobenzilico + terpina idrata + menglitato) disponibili


Seleziona una delle seguenti confezioni di Neo Borocillina Balsamica (alcool diclorobenzilico + terpina idrata + menglitato) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Neo Borocillina Balsamica (alcool diclorobenzilico + terpina idrata + menglitato) e perchè si usa


Balsamico nelle affezioni delle prime vie respiratorie ed antisettico del cavo orofaringeo.



Come usare Neo Borocillina Balsamica (alcool diclorobenzilico + terpina idrata + menglitato): posologia, dosi e modo d'uso


Neo Borocillina Balsamica è controindicato nei bambini fino a 30 mesi di età (vedere paragrafo 4.3).

Sciogliere lentamente in bocca una pastiglia ogni 2-3 ore, fino ad un massimo giornaliero di 8 pastiglie.

Non superare le dosi consigliate.

Nei bambini di età superiore ai 30 mesi, la durata del trattamento non deve superare i 3 giorni.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Neo Borocillina Balsamica (alcool diclorobenzilico + terpina idrata + menglitato)


  • Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
  • Bambini fino a 30 mesi di età.
  • Bambini con una storia di epilessia o convulsioni febbrili.



Neo Borocillina Balsamica (alcool diclorobenzilico + terpina idrata + menglitato) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

Non vi sono o sono disponibili in numero limitato i dati relativi all'uso di 2,4-diclorobenzilalcool, terpina idrata e menglitato in donne in gravidanza.

Neo Borocillina Balsamica non è raccomandato durante la gravidanza e in donne in età fertile che non usano misure contraccettive.

Allattamento

Vi sono informazioni insufficienti sull'escrezione dei derivati terpenici (menglitato e terpina) nel latte materno.

Neo Borocillina Balsamica non deve essere usato durante l'allattamento.



Quali sono gli effetti collaterali di Neo Borocillina Balsamica (alcool diclorobenzilico + terpina idrata + menglitato)


Sono stati segnalati molto raramente: reazioni di ipersensibilità, disturbi gastrointestinali, dispnea, diarrea, bruciore alla gola.

A causa della presenza dei derivati terpenici (menglitato e terpina) e in caso di non osservanza delle dosi raccomandate può presentarsi un rischio di convulsioni nei bambini e nei neonati.


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube