Terramicina 100 iniett. flacone 250 ml

28 novembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Terramicina 100

Terramicina 100 iniett. flacone 250 ml



TITOLARE:

Zoetis Italia S.r.l.

MARCHIO

Terramicina 100

CONFEZIONE

iniett. flacone 250 ml

FORMA FARMACEUTICA
fiala iniettabile

ALTRE CONFEZIONI DI TERRAMICINA 100 DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
oxitetraciclina cloridrato

GRUPPO TERAPEUTICO
Antibiotici

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

PREZZO
42,86 €

INDICAZIONI

A cosa serve Terramicina 100 iniett. flacone 250 ml

Terramicina 100 è indicata per le specie bovina, ovina, caprina, suina, equina nella terapia di tutte le forme morbose coperte dallo spettro di attività antimicrobica della ossitetraciclina, tra cui quelle causate da microrganismi Gram positivi e Gram negativi, aerobi ed anaerobi (Staphylococcus aureus, Streptococcus spp., Bacillus spp., Clostridium spp., Listeria monocytogenes, Erysipelothrix spp., Arcanobacterium pyogenes, Corynebacterium spp., Brucella spp., Bordetella bronchiseptica, Escherichia coli, Salmonella spp., Haemophilus spp., Histophilus somni, Pasteurella multocida, Mannheimia haemolytica, Actinobacillus pleuropneumoniae, Fusobacterium necrophorum, Moraxella bovis), micoplasmi, spirochete, rickettsie, clamidie ed alcuni protozoi. VEDERE FOGLIO ILLUSTRATIVO PER MAGGIORI INFORMAZIONI.

MODO D'USO

Come si usa Terramicina 100 iniett. flacone 250 ml

Via endovenosa ed intramuscolare profonda: 1,0-2,0 ml/20 kg p.v. (pari a 4,64-9,27 mg di ossitetraciclina/kg p.v.), una volta al dì per 3-5 giorni a seconda della gravità dell'infezione, del microrganismo in causa e dello stato di salute generale dell'animale. Terramicina 100, quando somministrata per via intramuscolare, va inoculata in modo profondo, per ridurre al massimo il dolore o l'irritazione al punto di inoculo. Per ridurre ulteriormente la già scarsa irritabilità del preparato, non si dovrebbe iniettare più di ml 10 per punto di inoculo. La terapia con Terramicina 100 deve essere approntata immediatamente alla comparsa della malattia. Il trattamento dovrebbe portare a remissione dei sintomi in 24-48 ore, mentre la terapia dovrebbe continuare per 3-5 giorni. Se non si nota miglioramento nell'arco di 24-48 ore dall'inizio della terapia, si deve rivedere la diagnosi e la terapia. Terramicina 100 può essere diluita con acqua distillata o con soluzione fisiologica sterile e tiepida ed usata immediatamente. Non si deve diluire il prodotto con soluzioni di sali di calcio, poiché questi causano precipitazione dell'ossitetraciclina. Terramicina 100 può imbrunire durante l'uso, ma questo non è importante, infatti il prodotto mantiene la sua completa efficacia.



Data ultimo aggiornamento scheda: 16/03/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa