Tantum Verde Dental

27 ottobre 2020

Tantum Verde Dental



Tantum Verde Dental: a cosa serve , come si usa, controindicazioni. Confezioni e formulazioni di Tantum Verde Dental disponibili in commercio.


Tantum Verde Dental è un farmaco a base di benzidamina cloridrato, appartenente al gruppo terapeutico Analgesici FANS. E' commercializzato in Italia da Aziende Chimiche Riunite Angelini Francesco A.C.R.A.F S.p.A. - Sede Legale


Confezioni e formulazioni di Tantum Verde Dental (benzidamina cloridrato) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Tantum Verde Dental (benzidamina cloridrato) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Tantum Verde Dental (benzidamina cloridrato) e perchè si usa


Trattamento antinfiammatorio ed analgesico nelle irritazioni della bocca e delle gengive.



Come usare Tantum Verde Dental (benzidamina cloridrato): posologia, dosi e modo d'uso


Stendere il Tantum Verde Dental sullo spazzolino, massaggiare accuratamente le gengive e i denti e, mantenendo il dentifricio in bocca, sciacquare la cavità orale.

Ripetere le applicazioni tre volte al giorno, dopo i pasti.

Non superare le dosi consigliate.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Tantum Verde Dental (benzidamina cloridrato)


Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.



Tantum Verde Dental (benzidamina cloridrato) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Non esistono controindicazioni all'uso topico della benzidamina in gravidanza o durante l'allattamento



Quali sono gli effetti collaterali di Tantum Verde Dental (benzidamina cloridrato)


La tabella sottostante riporta gli effetti indesiderati, per classificazione sistemica organica MedDRA. Gli effetti indesiderati sono elencati utilizzando le seguenti scale di frequenza: molto comune (≥1/10); comune (≥1/100, < 1/10); non comune (≥ 1/1000, < 1/100); raro ≥ 1/10.000, < 1/1000); molto raro (<1/10.000); non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili).

Disturbi del sistema immunitario:

Non nota:fenomeni di sensibilizzazione. In caso di reazioni di ipersensibilità, è necessario interrompere il trattamento ed istituire una terapia idonea.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:


Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa