Verax Blu

27 ottobre 2020

Verax Blu



Verax Blu: a cosa serve , come si usa, controindicazioni. Confezioni e formulazioni di Verax Blu disponibili in commercio.


Verax Blu è un farmaco a base di benzidamina cloridrato, appartenente al gruppo terapeutico Analgesici FANS. E' commercializzato in Italia da FederFARMA.CO S.p.A.


Confezioni e formulazioni di Verax Blu (benzidamina cloridrato) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Verax Blu (benzidamina cloridrato) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Verax Blu (benzidamina cloridrato) e perchè si usa


Trattamento sintomatico di stati irritativo-infiammatori anche associati a dolore del cavo orofaringeo (ad es. gengiviti, stomatiti, faringiti), anche in conseguenza di terapia dentaria conservativa o estrattiva.



Come usare Verax Blu (benzidamina cloridrato): posologia, dosi e modo d'uso


Utilizzare 15 ml di Verax Blu collutorio per sciaqui o gargarismi, 2-3 volte al giorno, in forma pura o diluita (in questo caso aggiungere 15 ml d'acqua). Non superare le dosi consigliate.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Verax Blu (benzidamina cloridrato)


Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.



Verax Blu (benzidamina cloridrato) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

Non esistono o esistono limitate quantità di dati sull'utilizzo di benzidamina cloridrato in donne in gravidanza.

Gli studi condotti su animali con riferimento agli effetti in gravidanza sono limitati (vedere paragrafo 5.3) e pertanto il rischio potenziale per l'uomo non può essere valutato. Verax Blu non è raccomandato durante la gravidanza.

Allattamento

Non è noto se la benzidamina cloridrato/e i metaboliti sono escreti nel latte umano.

Non può essere escluso un rischio per i neonati.

Occorre decidere se interrompere l'allattamento o interrompere/astenersi dalla terapia con Verax Blu tenendo in considerazione il beneficio dell'allattamento al seno per il bambino e il beneficio della terapia per la donna.



Quali sono gli effetti collaterali di Verax Blu (benzidamina cloridrato)


La tabella sottostante riporta gli effetti indesiderati classificati per sistemi e organi secondo MedDRA. Gli effetti indesiderati sono elencati utilizzando le seguenti scale di frequenza: molto comune (≥1/10); comune (≥1/100, < 1/10); non comune (≥ 1/1000, < 1/100); raro (≥ 1/10.000, < 1/1000); molto raro (<1/10.000); non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili).

Disturbi del sistema immunitario

Non nota: reazioni anafilattiche, reazioni di ipersensibilità.

Patologie respiratore, toraciche, mediastiniche

Molto raro: laringospasmo

Patologie gastrointestinali

Raro: bruciore alla bocca, secchezza della bocca.

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo

Non comune: fotosensibilità

Molto raro: angioedema

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo http://www.aifa.gov.it/content/segnalazioni-reazioni-avverse


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:


Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa