Xylonor

18 gennaio 2021

Xylonor


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Xylonor (lidocaina + adrenalina)


Xylonor è un farmaco a base di lidocaina + adrenalina, appartenente al gruppo terapeutico Anestetici locali. E' commercializzato in Italia da Septodont S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Xylonor disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Xylonor disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Xylonor e perchè si usa


Xylonor esplica la sua considerevole azione negli interventi particolarmente difficili: nei tessuti infetti, nelle estrazioni di denti affetti da paradontite, nella pulpectomia. È dunque il prodotto di scelta per gli interventi correnti, per la preparazione di denti vivi destinati a sopportare una protesi.

Xylonor è indicato negli adulti, nei bambini e negli adolescenti.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Xylonor


  • Ipersensibilità alla lidocaina (a uno qualsiasi degli anestetici locali di tipo amidico) o all'adrenalina o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
Dovute alla lidocaina:
  • Gravi disturbi della conduzione (ad es., bradicardia grave, blocchi atrioventricolari di II/III grado);
  • Porfiria intermittente acuta;
  • Pazienti epilettici scarsamente controllati.
Dovute all'adrenalina:
  • Ipertensione non controllata/grave;
  • Grave cardiopatia ischemica;
  • Tachiaritmia persistente/refrattaria;
  • Tireotossicosi;
  • Feocromocitoma.
Xylonor contenente epinefrina è controindicato nei soggetti con emicrania o negli ipertiroidei.

Xylonor può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

Non sono previsti effetti durante la gravidanza, dal momento che l'esposizione sistemica alla lidocaina e all'adrenalina è trascurabile. Questo medicinale può essere usato durante la gravidanza.

Allattamento

La lidocaina e i suoi metaboliti vengono escreti nel latte materno; tuttavia, a dosi terapeutiche non sono previsti effetti sui neonati/lattanti allattati al seno. Questo medicinale può essere usato durante l'allattamento.

Fertilità

Negli studi preclinici non sono stati osservati effetti avversi sulla fertilità.


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa