Un nuovo nutraceutico per la cistite

10 aprile 2018

Montefarmaco

Un nuovo nutraceutico per la cistite



Per rispondere alle esigenze di molte donne che soffrono di cistite, è nato Lactoflorene CIST di Montefarmaco, un integratore specifico a base di Lactobacillus Paracasei LC11, che favorisce l'equilibrio della microbiota intestinale, abbinato a mirtillo rosso (cranberry), che contribuisce alla funzionalità delle vie urinarie e al drenaggio dei liquidi corporei, e a D-mannosio, uno zucchero semplice estratto dalla betulla che mostra uno scarso assorbimento dopo l'ingestione e, una volta nell'intestino, interagisce con i batteri responsabili delle infezioni, riducendone il passaggio nella vescica o impedendone l'adesione alle pareti in caso di trasmigrazione degli stessi. Grazie a quest'azione, i batteri patogeni vengono poi eliminati attraverso le urine.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde