ACETONEMIA

12 aprile 2021
Lettera A

ACETONEMIA


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

Definizione di ACETONEMIA


Aumento nel sangue dell'acetone e degli atri corpi chetonici (acido acetoacetico e acido beta-idrossibutirrico). La produzione di corpi chetonici da parte del fegato è stimolata ogni volta che la disponibilità dei carboidrati è deficitaria in modo relativo (ad es. nel diabete mellito) o in modo assoluto (ad es. nel digiuno prolungato). Alti livelli di corpi chetonici causano acidosi ed esercitano effetti tossici su tessuti come il cervello.

Tags:

Dizionario medico:

Domande e risposte:
  • Nausea e brividi
    Soffro di nausea mattutina.Qualche volta bruciori al fegato. Ho sofferto in passato di acetonemia da piccolo. Quattro anni fa (ne ho 44) ho avuto una sorta di candidosi sistemica che ho tenuto a bada ...

Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa