ACONDROPLASIA

20 settembre 2020
Lettera A

ACONDROPLASIA


Definizione di ACONDROPLASIA


Affezione ereditaria e congenita caratterizzata da una testa grossa e un accorciamento in lunghezza delle ossa degli arti, che provoca un nanismo disarmonico. Essa è causata da un ritardo dell'ossificazione encondrale senza alterazioni dell'ossificazione periostale. Sin.: acondrodisplasia, condrodistrofia fetale, condrodisplasia, condrogenesi imperfetta, malattia di Parrot-Kaufmann, malattia di Parrot-Pierre-Marie.




Dizionario medico:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube