ACUITÀ VISIVA

20 novembre 2018
Lettera A

ACUITÀ VISIVA



Definizione di ACUITÀ VISIVA


Capacità visiva valutata mediante le tavole di Snellen sulle quali vi sono lettere di differenti dimensioni. L'acuità visiva è uguale al quoziente della distanza alla quale si trova il paziente diviso la distanza alla quale le lettere più piccole sono viste distintamente e lette normalmente.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde