ANTICORPO ANTI-HAV

13 novembre 2018
Lettera A

ANTICORPO ANTI-HAV



Definizione di ANTICORPO ANTI-HAV


Anticorpo contro l'antigene associato al virus dell'epatite A. Il tipo IgM compare dopo i primi segni clinici della malattia infettiva e scompare dal sangue in 1-3 mesi; la sua presenza è indicativa dell'epatite A allo stadio acuto. Il tipo IgG si ritrova al tasso massimo dopo 2-3 mesi dall'inizio della infezione e persiste per tutta la vita; è indicativo di una infezione recente (se l'anticorpo anti-HAV IgM è ancora presente) o pregressa con immunità (se non vi è anticorpo anti-HAV IgM). Sin.: AbHAV.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde