ARACNODATTILIA

16 novembre 2018
Lettera A

ARACNODATTILIA



Definizione di ARACNODATTILIA


Lunghezza esagerata delle dita, che sono gracili ed affusolate in parziale flessione per retrazione tendinea, donde l'aspetto di zampe di ragno. Sono tipiche nella sindrome di Marfan (v.).


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde