ASCARIDIASI

26 maggio 2019
Lettera A

ASCARIDIASI



Definizione di ASCARIDIASI


Infestazione da Ascaridi (v.), caratterizzata da una fase polmonare (migrazione delle larve) con sintomi broncopolmonari più o meno marcati e talora una sindrome di Loffler (v.) e una fase intestinale con anoressia, dolori addominali, diarrea, prurito anale notturno, talora occlusione intestinale da massa di Ascaridi. Frequente sono anche le manifestazioni allergiche (orticaria, eruzioni cutanee) mentre rare sono le migrazioni di Ascaridi nelle vie biliari (ittero, ascesso epatico), nel canale di Wirsung (pancreatite), nell'appendice, nella cavità peritoneale.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde