ASIMBOLIA DEL DOLORE

20 ottobre 2018
Lettera A

ASIMBOLIA DEL DOLORE



Definizione di ASIMBOLIA DEL DOLORE


Rara forma di agnosia per il dolore di origine congenita o da lesione del lobo parietale sinistro. Pur essendo integre le vie periferiche e centrali del dolore e le altre forme di sensibilità, il soggetto non avverte come dolorosi stimoli che normalmente provocano dolore.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde