ATROFIA OLIVO-CEREBELLARE

21 febbraio 2019
Lettera A

ATROFIA OLIVO-CEREBELLARE



Definizione di ATROFIA OLIVO-CEREBELLARE


Atrofia simmetrica e generalizzata della corteccia cerebellare con particolare interessamento delle cellule di Purkinje, atrofia delle olive bulbari con degenerazione delle fibre olivo-cerebellari ed iperplasia della nevroglia, a carattere ereditario. Si manifesta clinicamente verso i 30-40 anni con gravi disturbi dell'equilibrio, disartria, nistagmo, incoordinazione dei movimenti degli arti, soprattutto di quelli inferiori. Sin.: atrofia familiare di Holmes.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde