ATROPISMO

18 novembre 2018
Lettera A

ATROPISMO



Definizione di ATROPISMO


Intossicazione da atropina o da anticolinergici di sintesi. La dose mortale varia da 10 a 100 mg/kg. Si manifesta con midriasi, tachicardia, secchezza delle fauci, ipertermia, agitazione psicomotoria, convulsioni, depressione respiratoria, coma. Poichè gli anticolinergici rallentano la motilità intestinale, la lavanda gastrica può essere utile anche molte ore dopo l'ingestione del tossico.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde