ATTIVATORE POLICLONALE

23 marzo 2019
Lettera A

ATTIVATORE POLICLONALE



Definizione di ATTIVATORE POLICLONALE


Termine generico per indicare quelle sostanze che attivano più cloni linfocitari, a differenza dell'antigene che attiva solo un numero ristretto di cloni. Gli attivatori policlonali dei linfociti B di solito hanno un alto peso molecolare, sono antigeni timo indipendenti come i destrani, il polisaccaride pneumococcico III; alcuni però sono a basso peso molecolare con una carica elettrica molto forte.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde