BABESIOSI

14 dicembre 2018
Lettera B

BABESIOSI



Definizione di BABESIOSI


Zoonosi raramente trasmessa all'uomo (nella costa nordorientale degli Stati Uniti) da zecche di roditori (Babesia microti), del bestiame (B. bigemina e B. divergens), dei cani (B. canis) o dei cavalli (B. equi). Provoca una sindrome clinica analoga alla malaria, ma ad evoluzione benigna in modo spontaneo; più gravi sono le forme dovute a B. divergens che portano spesso a insufficienza renale irreversibile. Più colpiti sono i soggetti sottoposti a splenectomia.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde