BILIRUBINEMIA

19 settembre 2020
Lettera B

BILIRUBINEMIA


Definizione di BILIRUBINEMIA


Normalmente nel sangue è presente una piccola quantità di bilirubina diretta ed indiretta. Quando la bilirubinemia supera i 2-3 mg% si ha una colorazione gialla prima delle sclere e poi anche della cute. Un aumento nel sangue di bilirubina diretta si ha nell'ittero da stasi o colestatico (v.), mentre un aumento della bilirubina indiretta non coniugata si ha nell'ittero emolitico o pre-epatico. Nell'ittero epatico (epatite virale) si ha un aumento di entrambi i tipi di bilirubina.




Dizionario medico:

Domande e risposte:
  • Amilasi, lipasi e bilirubinemia totale mosse.
    Egregio Professore buongiorno, Siccome ho una tiroidite di hashimoto in eutiroidea, scoperta nel 2010 , eseguo degli esami del sangue periodicamente e dal 2011 che ho torvo sempre L'amilasi totale ch...

  • Bilirubinemia alta
    Buongiorno Presento da tempo un valore di bilirubina un po'alto negli ultimi esami era: TOTALE 1, 3 DIRETTA 0, 33 INDIRETTA 0, 97 Non so se possano esserci correlazioni, ma ho anche alcuni valori di e...

  • Cirrhosi epatica
    Buongiorno.mio padre sofre da cirrhosi epatica ,ill suo stato e stabille ,ma ha tanto prurito alla sera .lla bilirubinemia e' 1.5 .perfavore mi puo dire dottore cosa puo prendere?grazie ....

  • Iperbilirubinemia diretta ed indiretta
    Gentili dottori, sono un ragazzo di 23 anni e da ripetute analisi mi risultano valori di bilirubina totale oscillanti tra 1,9-2,3 e di bilirubina diretta stabilizzatisi attorno a 0,6. Gli altri parame...

  • Epatologia
    Ho eseguito i seguenti esami del sangue su indicazione del medico curante in seguito ad episodi di rigurgiti acidi al mattino e cattiva digestione: BILIRUBINEMIA DIRETTA 0, 49 mg/dl (0, 0-0, 35) BILIR...

Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube