BISMUTISMO

15 novembre 2018
Lettera B

BISMUTISMO



Definizione di BISMUTISMO


Intossicazione da sali di bismuto, utilizzati in passato nella terapia della sifilide e come antidiarroici e protettori della mucosa del tubo digerente. Possono provocare per compromissione del sistema nervoso centrale disturbi psichici, crisi convulsive spesso di tipo mioclonico, encefalopatia.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde