BLOCCO DI TIPO MOBITZ II

21 ottobre 2018
Lettera B

BLOCCO DI TIPO MOBITZ II



Definizione di BLOCCO DI TIPO MOBITZ II


Blocco atrio-ventricolare di II grado, dovuto a lesioni infranodali, in genere non reversibili, presente talora in caso di infarto miocardico anteriore acuto. All'ECG l'intervallo P-R è costante, ma un'onda P resta ogni tanto bloccata, senza poter eccitare i ventricoli; in alcuni casi resta bloccata un'onda P su due per cui la frequenza ventricolare risulta la metà di quella atriale.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde