BOTULISMO

18 settembre 2019
Lettera B

BOTULISMO



Definizione di BOTULISMO


Intossicazione provocata dall'ingestione di alimenti che contengono la tossina del bacillo botulinico (v. Clostridium botulinum). Dopo un periodo di latenza dall'ingestione degli alimenti infetti di 12-36 ore si ha oftalmoplegia, secchezza della bocca, disfagia, disfonia, paralisi prima facciale e poi generalizzate. In assenza di trattamento con antitossina si ha la morte in 8-10 giorni per paralisi respiratoria o polmonite.

Botulismo: cause, sintomi e cure »


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde