CAUSALGIA

07 agosto 2020
Lettera C

CAUSALGIA


Definizione di CAUSALGIA


Sindrome dolorosa cutanea delle estremità da disturbi neurovegetativi conseguenti ad una lesione di un nervo periferico, in particolare nervo mediano e sciatico. I dolori, a tipo bruciore lancinante, vengono scatenati al minimo contatto o all'esposizione al sole o al calore. Sin.: algia diffusa post-traumatica, termalgia.




Dizionario medico:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube