CELIACHIA

15 novembre 2018
Lettera C

CELIACHIA



Definizione di CELIACHIA


Malassorbimento intestinale provocato nel bambino da una proteina (gliadina) contenuta nel glutine, costituente proteico della farina; tale proteina determina nei soggetti predisposti una reazione immunologica della sottomucosa, che distrugge l'epitelio delle villosità intestinali. L'intolleranza al glutine è ereditaria e colpisce spesso il gruppo HLA-D3. I disturbi digestivi iniziano con l'introduzione di farine nell'alimentazione verso il 2-3 mese; si ha una diarrea untuosa con addome disteso e talora dolente e arresto della crescita; nell'adolescenza si ha una remissione parziale o totale. Sin.: enteropatia da glutine, infantilismo intestinale, malattia celiaca, malattia di Gee, malattia di Herter, malattia di Heubner-Herter.


Vedi anche:


Ultimi articoli
Paura del dentista
14 novembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Paura del dentista
L'esperto risponde