CIGUATERA

18 febbraio 2020
Lettera C

CIGUATERA


Definizione di CIGUATERA


Intossicazione osservata in Polinesia, ai Caraibi e nell'Oceano Indiano in seguito all'assunzione di pesci tropicali contenenti una tossina (ciguatossina), ad azione anticolinesterasica, prodotta da un dinoflagellato (Gambierdiscus toxicus). Si manifesta dopo 1-6 ore dal pastocon parestesie agli arti e in regione periorale, nausea, sudorazione e quindi iperstesia al freddo, vertigini, diarrea, dolori addominali, talora paresi della muscolatura oculare estrinseca e degli arti inferiori; rare le allucinazioni e ipotensione. Il decorso è benigno.


Dizionario medico:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube