CONGIUNTIVITE EMORRAGICA ACUTA

12 maggio 2021
Lettera C

CONGIUNTIVITE EMORRAGICA ACUTA


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

Definizione di CONGIUNTIVITE EMORRAGICA ACUTA


Forma infettiva benigna, molto contagiosa, che si manifesta talora in modo epidemico in molte regioni tropicali. E' causata da un enterovirus (EV70) o da una variante del virus coxsackie (CA24v) o dall'adenovirus sierotipo 11. Dpo 1-2 giorni di incubazione, si ha iperemia con emorragie cottocutanee, lacrimazione, dolore locale, fotofobia, chemosi ed edema periorbitario; rara la comparsa anche di una sindrome neurologica (radicomielite lombosacrale bilaterale o paralisi del facciale. Il decorso è favorevole entro 10-15 giorni.

Tags:

Dizionario medico:
Ultimi articoli