CROMATOGRAFIA DI AFFINITÀ

19 settembre 2020
Lettera C

CROMATOGRAFIA DI AFFINITÀ


Definizione di CROMATOGRAFIA DI AFFINITÀ


Metodo altamente specifico per la separazione e purificazione di sostanze biologiche (ormoni, antigeni, anticorpi, ecc.); viene impiegato un adsorbente su cui sono fissati con legame covalente gruppi o composti attivi dal punto di vista biochimico (antigeni, apteni, anticorpi, ecc.).




Dizionario medico:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube