CROMOMICOSI

22 ottobre 2018
Lettera C

CROMOMICOSI



Definizione di CROMOMICOSI


Micosi cutanea causata da funghi del genere Phialophora e Hormodendrum; si osserva in America del Sud, in Africa e nelle isole del Pacifico. Inizia sul piede con una papula bluastra, circondata da un bordo verrucoso; la lesione si diffonde lentamente lungo tutto l'arto inferiore e può sovrainfettarsi ed evolvere in elefantiasi. Sin.: cromoblastomicosi, dermatite verrucosa.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde