DISMORFIA ORODATTILICA

25 febbraio 2020
Lettera D

DISMORFIA ORODATTILICA


Definizione di DISMORFIA ORODATTILICA


Malformazione ereditaria che colpisce quasi esclusivamente il sesso femminile, caratterizzata da iperplasia del frenulo linguale con conseguente suddivisione della lingua in lobi, fessura del palato e spesso anche del labbro superiore, anomalie dentarie, associata a sindattilia. Sin.: dismorfia linguo-facciale, disostosi oro-digito-facciale, sindrome di Gorlin, sindrome oro-digito-facciale, sindrome di Papillon-Léague-Psaume.


Dizionario medico:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube