DISORIENTAMENTO TEMPORO-SPAZIALE

27 febbraio 2020
Lettera D

DISORIENTAMENTO TEMPORO-SPAZIALE


Definizione di DISORIENTAMENTO TEMPORO-SPAZIALE


Alterazione della coscienza caratterizzata dalla perdita della capacità di orientamento nel tempo e nello spazio. Si tratta di un disturbo non sempre di tipo psicopatologico, potendo comparire anche in corso di febbre elevata, scompensi metabolici, ecc.


Dizionario medico:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube