DURA MADRE

23 settembre 2020
Lettera D

DURA MADRE


Definizione di DURA MADRE


Membrana meningea esterna che avvolge tutto l'encefalo, quasi fusa con il periostio delle ossa craniche, con propaggini che penetrano all'interno (falce del cervello, tentorio e falce del cervelletto, diaframma della sella turcica, tenda olfattiva); la parte che ricopre il midollo è invece più elastica, separata dalla superficie ossea delle vertebre dallo spazio peridurale e fissata dai legamenti meningo-vertebrali. Sin.: pachimeninge.




Dizionario medico:

Domande e risposte:
  • Igroma di liquor
    Salve mia moglie partoriente al 1 figlio ha fatto puntura epidurale durante il parto, purtroppo è stata lesionata la dura madre e probabilmente anche gli aracnoidi, questo ha causato un igroma di liqu...

  • Foratura dura madre dopo anestesia epidurale per artroscopia menisco
    Buon giorno come ho scritto nel titolo dopo un intervento in artroscopia al ginocchio ho avuto la bucatura. . della dura madre con conseguente Cefalea per fuori uscita di liquor che con arrivando alla...

  • Risposta ad dott migliaccio
    Gent. le Dott. Migliaccio, ho ricevuto la sua risposta riguardante i continui mal di testa dopo intervento di ernia del disco con perdita di liquor. Lei voleva sapere se la dura madre lacerata era sta...

  • Parestesia e mal di testa dopo intervento di ernia discale
    Alla cortese attenzione del Dotto MIGLIACCIO: Gent. le Dottore, in seguito ad intervento di ernia discale con rottura della dura madre e perdita di liquor avvenuta circa tre anni fa, mi è rimasta una ...

Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube