FASCITE NECROTIZZANTE

11 maggio 2021
Lettera F

FASCITE NECROTIZZANTE


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

Definizione di FASCITE NECROTIZZANTE


Cellulite acuta gangrenosa che interessa i tessuti molli sottocutanei con predilezione per gli arti inferiori. Può essere causata da batteri anaerobi obbligati (Bacteroides o Peptostreptococcus) in associazione con uno o più batteri anaerobi facoltativi (Streptococchi non di gruppo A) o con Enterobatteri oppure da Streptoccus pyogenes da solo o in associazione con Staphylococcus aureus. L'infezione può essere secondaria a lesioni traumatiche, contaminazioni peritoneali, operazioni chirurgiche (emorroidectomia o vasectomia), ascessi perirettali o ulcere da decubito. Una forma particolare di fascite necrotizzante è la gangrena di Fournier (v.).

Tags:

Dizionario medico:

Domande e risposte:
  • Ernia cervicale
    Nel 2004 dopo un intervento al colon è stato diagnosticato un tumore, sono seguite sedute di chemio e radioterapia. Nel luglio dello scorso anno dopo un intervento di fascite necrotizzante alla gamba ...

Ultimi articoli