GNATOSTOMIASI

27 maggio 2020
Lettera G

GNATOSTOMIASI


Definizione di GNATOSTOMIASI


Infezione parassitaria causata da un nematode (Gnathostoma spinigerum), ospite abituale di cani e gatti e trasmesso all'uomo da crostacei. Presente in Estremo Oriente, in particolare in Tailandia, si manifesta con noduli sottocutanei pruriginosi e talora lesioni polmonari, intestinali e vescicali; in seguito a migrazione del parassita lungo le vie nervose, si può avere l'interessamento del sistema nervoso centrale (mieloencefalite esosinofila) con deficit motori, cefalea, vertigini e turbe psichiche.


Dizionario medico:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube