IPERCOLESTEROLEMIA FAMILIARE

19 febbraio 2020
Lettera I

IPERCOLESTEROLEMIA FAMILIARE


Definizione di IPERCOLESTEROLEMIA FAMILIARE


Anomalia relativamente frequente del metabolismo lipidico per deficit congenito ereditario del recettore responsabile della degradazione delle betalipoproteine (LDL); ne deriva un aumento di colesterolo LDL nel sangue con accumulo nei tessuti (xantomatosi) e nella parete delle arterie (arteriosclerosi precoce). Sin.: iperbetalipoproteinemia, iperlipoproteinemia tipo IIa, xantomatosi ipercolesterolemica familiare, sindrome di Harbitz-Muller.


Dizionario medico:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube