IPOTERMIA

19 ottobre 2018
Lettera I

IPOTERMIA



Definizione di IPOTERMIA


Riduzione della temperatura corporea a valori inferiori a 36°C, che comporta rallentamento dell'attività fisica e mentale, disturbi della coscienza fino al coma; sotto i 30°C compaiono aritmie cardiache e spesso fibrillazione ventricolare e morte.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde