LEISHMANIA

20 novembre 2019
Lettera L

LEISHMANIA


Definizione di LEISHMANIA


Protozoo il cui ciclo si sviluppa tra un mammifero (uomo, cane gatto, roditore, presente in forma non flagellata in sede intracellulare a livello del sistema reticolo-endoteliale) e alcuni flebotomi in cui assume aspetto flagellato. Si distinguono: L. donovani e L. infantum, responsabili della leishmaniosi viscerale, L. tropica, L. braziliensis, L. mexicana, agenti della leishmaniosi mucocutanea.


Dizionario medico:


Ultimi articoli