LINFONODO

13 novembre 2019
Lettera L

LINFONODO


Definizione di LINFONODO


Piccolo organo costituito prevalentemente da linfociti, oltre che da macrofagi e cellule dendritiche. Diffusamente presente nell'organismo, frequentemente si raggruppa in pacchetti che drenano tramite i vasi linfatici una determinata area (linfonodi inguinali, ascellari ecc.). I linfonodi agiscono come filtri attraverso i quali il materiale estraneo deve passare ed entrare in stretto contatto con macrofagi, cellule accessorie e linfociti. Sono importanti centri della fagocitosi, avviano e sviluppano le risposte immunitarie sia umorali sia cellulo-mediate. Sin.: linfoghiandola.


Vedi anche:


Ultimi articoli