LOBSTEIN (SINDROME DI)

19 febbraio 2020
Lettera L

LOBSTEIN (SINDROME DI)


Definizione di LOBSTEIN (SINDROME DI)


Malattia ereditaria dell'infanzia, caratterizzata da fragilità ossea con frequenti fratture, poco dolorose, a rapida guarigione spontanea, colorazione bluastra delle sclere, ipoacusia, alterazioni dentarie, deformazione del cranio (voluminoso, dolicocefalo). Generalmente questo quadro morboso si attenua con il tempo fino a scomparire nell'adolescenza. Sin.: osteopsatirosi idiopatica, osteogenesi imperfetta tarda, fragilità ossea.


Dizionario medico:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube