MAGNESIO

14 agosto 2020
Lettera M

MAGNESIO


Definizione di MAGNESIO


Elemento chimico dotato di importanti funzioni biologiche; ne sono ricchi le ossa e i muscoli. Solo una piccola quota del magnesio introdotto con gli alimenti viene assorbito in quanto nell'intestino esso forma idrossidi che hanno scarsa tendenza a superare la barriera intestinale. La sua diminuzione provoca spasmi e convulsioni muscolari di tipo tetanico per aumento dell'eccitabilità neuro-muscolare. Un suo aumento causa astenia e uno stato di depressione psico-fisica con paralisi neuromuscolare in seguito al blocco della liberazione di acetilcolina a livello dei nervi motori. Tale effetto è antagonizzato dalla somministrazione di calcio. A forti dosi il magnesio deprime il cuore e abbassa la pressione arteriosa per azione sui gangli simpatici.




Dizionario medico:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube