MILLER (SINDROME DI)

14 maggio 2021
Lettera M

MILLER (SINDROME DI)


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

Definizione di MILLER (SINDROME DI)


Malattia genetica caratterizzata da anomalie del viso (coloboma della palpebra inferiore, ipoplasia malare, micrognazia) che causano difficoltà alla deglutizione e alla respirazione; sono presenti anche ipoplasia dell'ulna e del radio, assenza del V dito in tutti e quattro gli arti. Sin.: sindrome di Genne-Wiedemann.

Tags:

Dizionario medico:
Ultimi articoli