Anti tireoglobulina

19 marzo 2006

Anti tireoglobulina




16 marzo 2006

Anti tireoglobulina

ho fatto le analisi e mi sono accorta di avere il valore dell'anti tiroglobulina a 174 Ui/ml!! Ciò puo provocare stanchezza, sensazione di testa vuota, sonnolenza e sensazioni di freddo nonchè un aumento di peso?? Come devo comportarmi?
La ringrazio in attesa di risposta

Risposta del 19 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


Esatto, ha una tiroidte, sulla cui origine eziologica, bisogna indagare, ma l'antitireoglobulina non basta, deve eseguire anche i seguenti esami per instaurare una terapia causale e non sintomatica:
emocromo e formula, piastrine
Tipizzazione HLA classe I e II. Con espressione genica e corrispondenze sierologiche.
Tipizzazione linfocitaria e sottopopolazioni:
CD3, CD4, CD5, CD8, CD19, CD20, CD16/56, CD23, CD25,
anticorpi sierici anti tireoglobulina
anticorpi sierici anti microsoma tiroideo (TPO)
Tireoglobulina
anticorpi sierici anti recettore TSH (anti TRAK)
FT3, FT4, TSH
Anticorpi antinucleo (ANA e frazioni (ENA, Sm, RNP)
Calcitonina
Prolattina (possibilmente al 21°giorno mestruale)
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA PNEUMONIAE lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA TRACHOMATIS ]gG e lgA
ANTICORPI ANTI-CITOMEGALOVIRUS lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-EPSTEIN BARR (EBNA-IgG, EBNA-IGM, VCA-IGG, VCA-IGM, EA-IGG, EA-IGM)
· ANTICORPI ANTI-HELICOBACTER PYLORI lgG e lgA
Saluti

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Risposta del 19 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


Sono più importanti Ft3, Ft4 e TSH. Infatti tali esami rendono conto della funzione tiroidea, che può restare a valori accettabili per lungo tempo in presenza di malattie della tiroide. Se li ha dosati, riferisca i loro valori.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa